Storie di paura per tutti i gusti

    Chi l’ha detto che il 31 ottobre si deve per forza passare guardando un film horror: magari tutto quello che avete sempre sognato è una tisana allo zenzero, dei biscotti alla cannella, una coperta, le luci soffuse e… una storia di paura da leggere sul divano. Ma siccome la paura ha forme e intensità diverse per ognuno di noi, ecco un elenco di storie per tutti i gusti: sia che siate paurosissimi, sia che vi consideriate le persone coraggiosi sul pianeta.

    1

    Bethany Clift – L’ultima ragazza alla festa

    Qui non ci sono killer né omicidi, anzi: non c’è proprio nessuno. L’unica persona a essere rimasta sulla Terra pare essere anche la meno adatta alla sopravvivenza: una ragazza normale, il cui primo istinto non è cercare di salvare il mondo, ma ubriacarsi e saccheggiare Harrods.

    Consigliato se: l’idea di rimanere l’ultima persona sulla faccia della Terra è il tuo incubo peggiore.

    2

    Oscar Wilde – Il fantasma di Canterville

    Quando si parla di Halloween non si può non parlare di fantasmi: e quale fantasma migliore se non uno dei più famosi della letteratura? Una favola gotica, una storia che parla di case infestate ma anche di vita, amore, perdono.

    Consigliato se: la notte di Halloween per te è l’occasione di rispolverare i grandi classici.

    3

    A.J. Gnuse – La bambina nei muri

    Ancora fantasmi, ma forse questa volta è più giusto dire presenze: come quella che Elise sente scricchiolante nei muri di casa sua, e che a volte scorge con la coda dell’occhio. 

    Consigliato se: restare a casa da solo/a è stata la tua grande paura dell’infanzia.

    4

    Terry Miles – Rabbits

    Che cos’è Rabbits? Quello che viene definito un Alternate Reality Game, che usa il mondo intero come suo scenario. Dal 1959 si sono tenute dieci iterazioni. Cosa vincono i concorrenti? Ma soprattutto, cosa perdono? Morte, mistero e un pericolo: l’undicesima iterazione sta per iniziare, e qualcosa nel gioco sembra non funzionare. Il destino dell’universo intero potrebbe essere in pericolo.

    Consigliato se: sei appassionato/a dei misteri e delle trame “alla Black Mirror”.

    5

    Vivian French – Lupetta Luna e l’Accademia delle Tenebre

    Luna è una lupetta mannara: super veloce, super forte, con una vista a raggi x. Sulla carta non dovrebbe avere paura di niente. Eppure tutte le sue capacità non possono niente contro il temuto inserimento in una scuola nuova. Nell’Accademia delle Tenebre, Lupetta Luna vivrà nuove, inaspettate avventure.

    Consigliato se: ti piacciono le storie in cui i misteri e le paure si affrontano come si affrontano le avventure.

    6

    Karin Slaughter – La ragazza dimenticata

    La storia di un omicidio irrisolto: quello di Emily Vaugh, uccisa nel 1982 al termine della notte del ballo della scuola. Quarant’anni dopo, un’indagine cerca di far luce sulla rete di segreti, silenzi e omissioni che si è stretta intorno a questo delitto. Con una consapevolezza: c’è un killer ancora in giro.

    Consigliato se: più che mostri e vampiri sei appassionato/a a un altro tipo di tenebre: quelle che calano quando si parla di killer, omicidi, delitti.