Tutta colpa delle zanzare

    Zanzare, il libro di Timothy C.Winegard che abbiamo pubblicato nella traduzione di Paolo Lucca, ci racconta come la nostra storia sia intrecciata a quella delle zanzare. Qui in breve trovate cinque aneddoti del tutto inaspettati.


    La zanzara è l’animale più letale per l’essere umano (e non solo). A dirlo è il rapporto della Bill & Melinda Gates Foundation, in cui si legge che dal 2000 a oggi questo insetto ha provocato in media la morte di 2 milioni di persone all’anno.
    Le zanzare sono sempre presenti nella storia del pianeta, dall’alba dei tempi fino alla contemporaneità: sapete di quanti avvenimenti sono responsabili? Ecco a voi una lista.

    1 Hanno causato l’estinzione dei dinosauri

    La nota ipotesi dell’estinzione causata dal meteorite non è ancora stata del tutto soppiantata, ma negli ultimi anni è stata affiancata da quella che attribuisce alle malattie la scomparsa dei dinosauri dalla terra. All’epoca dell’impatto del meteorite sul nostro pianeta, infatti, i dinosauri non godevano di buona salute: si ipotizza che fino al 70 per cento delle specie regionali fosse già estinto o in estinzione. Tracce di inconfondibili sintomi della malaria sono state osservate nei resti fossili di numerose specie di dinosauri, che 130 milioni di anni fa erano privi delle difese immunitarie per contrastare questa malattia trasmessa dalle zanzare.

    2 Hanno contribuito al declino della civiltà egizia

    Il faraone Tutankhamon morì di malaria falciparum a diciotto anni, nel 1323 a.C. La sua morte segnò l’inizio della fine del potere imperiale e delle conquiste culturali degli Egizi, la cui civiltà perse il ruolo di prestigio che aveva ottenuto nello scacchiere internazionale. È il caso di dirlo: tutta colpa delle zanzare.

    3 Hanno messo fine alla carriera di un giocatore di football

    A provocare il collasso di milza e cistifellea di Ryan Clark Jr,  giovane difensore dei Pittsburgh Steelers, durante una trasferta a Denver è stata la falcemia, una mutazione genetica dei globuli rossi che inibisce il trasporto e la distribuzione dell’ossigeno a muscoli e organi. L’anemia falciforme, comparsa per la prima volta in Africa 7300 anni fa, è la risposta genetica più recente alla malaria provocata dal P.falciparum (la stessa di Tutankhamon, sì).

    4 Hanno dato man forte al colonialismo spagnolo

    Le zanzare sono state la prima causa della catastrofica scomparsa delle popolazioni del Nuovo Mondo, seguita dalle violenze dei conquistadores spagnoli. A sbarcare sulle coste delle Americhe insieme ai coloni c’erano anche loro, le zanzare, con un carico di malattie completamente nuovo per gli abitanti locali: vaiolo, malaria, tubercolosi e febbre gialla.

    5 Hanno dato vita a un esercito

    Più volte nella storia dell’umanità le zanzare si sono comportate come un vero e proprio terzo esercito: alleate o nemiche, da loro sono dipese le sorti di molti conflitti. Uno tra tutti, la guerra civile americana durante la quale, dopo un periodo in cui si erano schierate a fianco dei confederati, le zanzare divennero un alleato prezioso nell’abolizione della schiavitù (che, nei secoli precedenti, avevano contribuito a creare).